Università di Bologna. Procaccini: “Parole del prof. Morrone contro FdI sono gravi e preoccupanti”

“Le parole pronunciate dal prof. Morrone, davanti agli studenti dell’Università di Bologna, contro Fratelli d’Italia sono gravi e preoccupanti. Gravi perché mistificatorie e piene di attacchi infondati nei riguardi del partito, lanciati davanti a centinaia di studenti a pochi giorni dal voto, quindi indirizzati alla pura propaganda politica. Preoccupanti, perché da un docente di Diritto Costituzionale ci si attende un’illustrazione approfondita e serena dell’impalcatura normativa che sorregge il nostro ordinamento statale. E chissà quante altre volte e in quante altre università pubbliche italiane, ogni giorno si svolgono simili lezioni di violenta propaganda politica”. E’ quanto afferma l’europarlamentare di FDI-ECR, Nicola Procaccini, che ha anche postato sul suo profilo facebook l’intervento di Morrone, che ha più volte accusato Fratelli d’Italia di estremismo, fascismo e persino islamismo.  

“Grazie al coraggio dei giovani di Azione Universitaria, che hanno registrato la ‘lezione’, abbiamo la prova di ciò che è accaduto ieri a Bologna, da parte di un docente pagato con soldi pubblici e quindi a spese dei cittadini. Sono certo che gli intellettuali di sinistra, sempre pronti a fare i maestrini del politicamente corretto, si guarderanno bene dal commentare la performance del loro docente megafono politico. Ma sono proprio curioso di sapere il pensiero in merito della signora ministro Maria Cristina Messa”.