Tevere nel degrado. De Priamo: “Fatto nulla per invertire la rotta”

“È inaccettabile il degrado del Tevere: è uno schiaffo all’immagine di Roma, in Italia e nel mondo. Ed è gravissimo che in questi anni, nonostante proclami e promesse, tutte le Istituzioni coinvolte – a partire da Comune, Regione e Ministero – non abbiano fatto praticamente nulla per invertire la rotta”. Lo dichiara Andrea De Priamo, capogruppo di Fratelli d’Italia in Assemblea capitolina.

“La pulizia e la bonifica del Tevere sarà una priorità della prossima amministrazione di centrodestra e Fratelli d’Italia continuerà ad essere in prima linea su questo fronte, come abbiamo fatto in questi anni. Riprenderemo il progetto del Parco fluviale e lo porteremo avanti con Enrico Michetti perché il fiume di Roma deve tornare al centro della vita della città”.