Stazione Tiburtina, ennesimo sgombero. FdI: “Basta operazioni spot”

“Ennesimo sgombero a piazzale Spadolini. Per l’ennesima volta, Forze dell’ordine ed Ama sono intervenute per bonificare l’area e sanificarla da un nuovo accampamento abusivo gestito dall’associazione Baobab Experience”. A denunciarlo Stefano Erbaggi e Alessandra Consorti, direttivo romano FdI, Holljwer Paolo e Sandra Bertucci, Consiglieri del Municipio II. 

“Speriamo che questa sia effettivamente l’ultimo di tanti interventi già realizzati in tal senso e che venga messa la parola fine ad un ripetuto episodio di cronaca che, ad oggi, rappresenta una delle più grandi vergogne sia per le Amministrazioni Capitolina targata M5S e municipale di Centrosinistra. Ci dispiace renderci conto che tali interventi siano di fatto provvedimenti ad orologeria, che scattano dopo sopralluoghi di denuncia o servizi giornalistici; non più tardi di lunedì, infatti, con il nostro candidato Sindaco, Enrico Michetti, avevamo svolto l’ennesimo sopralluogo nell’area per condividere con lui lo stato delle cose. Non chiediamo interventi spot – hanno concluso gli esponenti di FdI – ma il ripristino definitivo della legalità e del decoro a tutela del territorio, dei cittadini e di chi entra a Roma da Stazione Tiburtina”.