Sesso disabile. L’abilità dell’amore

Nell’ambito delle attività culturali del 2021 dell’associazione no profit SenzaBarcode, sabato 13 febbraio alle 21, sarà online il convegno: “Sesso disabile. L’abilità dell’amore”. 

Nel mese dell’amore vogliamo raccontare delle esigenze più intime delle persone con disabilità che, ancora oggi, sono avvolte da pregiudizio e ignoranza. Partendo dal Disegno di Legge in materia di sessualità per persone con disabilità, a prima firma Senatore Sergio Lo Giudice al sondaggio alla campagna Disabile DesiderAbile. Dalla figura dell’assistente sessuale al Forum Permanente sulla sessualità. 

Un dibattito libero per far cadere pregiudizi e tabù. Intorno al mondo della sessualità delle persone disabili esiste un dibattito, spesso sottovoce, che da anni tenta di trovare spazio anche nelle scuole. L’Organizzazione mondiale della sanità ha inserito il diritto alla sessualità tra le regole standard per l’uguaglianza di opportunità delle persone con disabilità. Ma esiste questa uguaglianza? Sono rispettate le regole e note le esigenze?

Sulla WebRadio SenzaBarcode, nella trasmissione Disputandum: www.webradio.senzabarcode.it/series/disputandum/ 

Partecipano Sergio Lo Giudice, già Senatore del Partito Democratico, Valentina Tomirotti, scrittrice, attivista e influencer, Sarah Barberis, responsabile campagna Disabile DesiderAbile MySecretCase, Max Ulivieri, Fondatore di Love Giver, Virginio Massimo e Renato Frisanco, Forum Permanente sulla sessualità, Emanuela Fatilli, conduttrice di Disabilità e Benessere per WebRadio SenzaBarcode. Modera Sheyla Bobba, presidente Associazione Culturale SenzaBarcode.