San Camillo. Arrestati “topi” in ospedale

I Carabinieri della Stazione Roma Monteverde Nuovo, con l’ausilio dei colleghi della Stazione di Roma Porta Portese, hanno arrestato due persone, un cittadino egiziano di 33anni e un romano di 49 anni, entrambi già con precedenti e senza fissa dimora, per il reato di tentato furto in concorso.

I militari sono intervenuti presso l’ospedale “San Camillo-Forlanini” su richiesta del personale della vigilanza interna che ha allertato il 112 ed hanno sorpreso i due uomini all’interno del padiglione “Maroncelli”, mentre tentavano di forzare un distributore automatico di bevande e generi alimentari, installato in un corridoio.

I due arrestati sono stati accompagnati in caserma, dove resteranno in attesa del rito direttissimo.