Rifiuti. Raggi infuriata? Ghera: “Comiche di fine legislatura”

“Sul tema dei rifiuti, la sindaca Raggi ormai se la suona e se la canta da sola senza che nessun cittadino romano è più disposto ad abboccare alle sue sterili esternazioni. Lei è infuriata sulla mondezza Capitale? Comiche di fine legislatura. Infuriati lo sono semmai proprio i cittadini dopo cinque anni di promesse andate a vuoto e dopo aver assistito a un lustro di scaricabarile con il presidente della Regione Zingaretti. La verità è che hanno fallito entrambi e che la situazione rifiuti invece di migliorare è solo peggiorata. Se insomma il Campidoglio piange (lacrime di  coccodrillo), la Regione non può certo ridere. La mancanza di un Piano rifiuti credibile ha portato, tra le altre cose, a far spendere di più i contribuenti per via di gran parte dello smaltimento avvenuto fuori il Lazio”.

Lo afferma Fabrizio Ghera, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio.