Regione Lazio. Colosimo: “Da Giunta Zingaretti 22 milioni di euro di debiti fuori bilancio in soli 9 mesi”

“Mentre in Consiglio regionale, con grande ritardo, si inizia la discussione per l’approvazione del bilancio, la Giunta Zingaretti continua ad approvare, in sordina, proposte di legge sui debiti fuori bilancio. Una prassi oramai consolidata visto che negli ultimi tre anni la maggioranza ha presentato ben 14 provvedimenti sull’argomento. In totale, dall’inizio della legislatura, i debiti portati fuori bilancio ammontano a 34 milioni, dei quali 22 solo negli ultimi 9 mesi”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo.

“Siamo a conoscenza, inoltre, che proprio oggi è all’ordine del giorno della riunione di giunta l’approvazione di un’altra delibera per ulteriori 9 milioni. Una vicenda surreale che sembra non finire mai. Per questo motivo, insieme al collega di Fratelli d’Italia Giancarlo Righini, presidente del Co.re.co.co, abbiamo presentato un’interrogazione per sapere perché suddette proposte di legge non vengono più discusse in Aula e perché ai consiglieri non vengono forniti i documenti sulle voci elencati negli atti. Vorremmo altresì conoscere i motivi della crescita esponenziale delle somme inserite nelle proposte di legge in questione e soprattutto perché, guarda caso, coincidono al periodo seguente alle dimissioni dell’ex assessore al Bilancio Alessandra Sartore. Resta il fatto che siamo davanti all’ennesima riprova della gestione economica fallimentare di questa maggioranza”.