Reddito di cittadinanza. Meloni: la “paghetta dello Stato” non libera la gente dalla povertà

“Levata di scudi della sinistra e del M5S per difendere il reddito di cittadinanza dalle mie critiche. Lo ribadisco per i duri di comprendonio: lo sviluppo e il lavoro sono i mezzi per liberare la gente dalla povertà, non il mantenimento con la paghetta di Stato per rendere i cittadini dipendenti dalla politica come vogliono fare i 5 Stelle e la sinistra”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

“Si possono raccontare tutte le cose che si vogliono, ma il reddito di cittadinanza è stato un grandissimo fallimento, oltre che un disincentivo al lavoro. Noi la povertà vogliamo combatterla davvero e non mantenerla tale e quale”.