Municipio XV. Centrodestra: Torquati fuori tempo sulle linee programmatiche

“La Sinistra predica bene ma razzola male. Contrariamente a quanto riportato nel regolamento, il presidente Torquati presenta le proprie linee programmatiche fuori tempo, ovvero oltre i 45 giorni dalla data di elezione. È evidente che dietro questa scelta, oltre ad un mancato rispetto delle tempistiche, non ci sia affatto la tanto osannata voglia di collaborare ma solamente il desiderio di imporre il proprio modus e le proprie decisioni all’opposizione quella vera, priva della lista Calenda, che, lo ricordiamo, continua a tenere i piedi in due staffe, sedendo anche in Giunta, accanto ai partiti della Sinistra, pur avendo perso le elezioni”.

Così in una nota i consiglieri di centrodestra Adriana Glori, Marco Ottaviani e Giuseppe Calendino (Fratelli d’Italia), Giuseppe Mocci ed Andrea Signorini (Lega), Stefano Peschiaroli (Forza Italia).