Municipio V. Erbaggi-D’Alessandro (FdI): “Revocato Assessore a 5 Stelle. Spettacolo indecoroso di stelle cadenti”

L'immagine dei roghi tossici a La Rustica, vapori e gas malsani che si diffondono nell'aria a scapito della salute dei romani

“Continua lo spettacolo indecoroso delle stelle cadenti a Roma. Oggi, a seguito dell’Ordinanza n.2 (12 ottobre 2020), il Presidente del Municipio V ha revocato con effetto immediato la carica conferita il 23 febbraio 2017 a Dario Pulcini, quale Assessore alle Politiche ambientali, Parchi, Interventi per il decoro urbano, Interventi in aree di degrado e Verde scolastico. Anche in questo quadrante di Roma, il M5S continua a far parlare di se più per le poltrone che per i successi avuti dall’Amministrazione locale, forse per distogliere l’attenzione – viene da pensare – dalle gravi problematiche presenti e rimaste irrisolte da quando qui governano i pentastellati”. Così in una nota Stefano Erbaggi, direttivo romano di Fratelli d’Italia, e Antonio D’Alessandro, esponente FdI nel Municipio V.

“In questo Municipio regnano degrado, insediamenti abusivi, sporcizia, criminalità, questioni davanti alle quali il Movimento 5 Stelle ha finora fatto ben poco, per non dire nulla. ‘Pulcini, sei stato nominato’, direbbero in un noto reality Tv. Ma ai cittadini non importa nulla dei posti in Aula – ribadiscono – davanti ai problemi di un territorio flagellato e che da anni attende dalla Giunta M5S risposte che non sono mai arrivate”.