Impresa Italia. “Dal Campidoglio un intervento energico per sostenere le imprese”

“Misure energiche e mirate, al fine di tutelare imprese e lavoro. La Capitale potrà tornare a vivere solo se spinta dal commercio e dai suoi protagonisti”. E’ il messaggio di Marco Ottaviani, Presidente di Impresa Italia, a seguito della diffusione delle stime del Centro Studi di Confcommercio, secondo cui nel 2020 avrebbero chiuso i battenti in Italia 390mila imprese, l’80% delle quali a causa del Covid.

“L’augurio e l’auspicio è che dopo l’ok della Camera dei Deputati arrivi anche il via libera dal Governo all’ordine del giorno attraverso il quale si intendono conferire maggiori poteri e risorse alla Città Eterna. E che a trarre beneficio delle risorse che arriveranno siano le imprese romane. Il commercio e le aziende sono il cuore pulsante di una Capitale che deve tornare grande tra le grandi ma che potrà farlo solo se il tessuto imprenditoriale della città godrà di piena salute, beneficiando di interventi a sostegno di strutture e infrastrutture, oltre che di iniziative di coinvolgimento diretto da parte delle Amministrazioni locali”.

“Servono – conclude Ottaviani – misure a sostegno diretto ed indiretto del commercio, come l’esenzione della Tari per un anno, un importante alleggerimento della ZTL e la possibilità di accedere gratuitamente – o almeno a costo ridotto – ai parcheggi a striscia blu”.

1 thought on “Impresa Italia. “Dal Campidoglio un intervento energico per sostenere le imprese”

Comments are closed.