“Classicamente horror” alla Casa del Cinema

Una importante novità attende l’affezionato pubblico della Casa del Cinema di Roma. Dal 18 febbraio, in attesa di riaprire le sale alla fruizione dal vivo, l’Istituzione Capitolina proporrà ogni giovedì sui propri canali social la rassegna Classicamente horror, un ciclo di proiezioni online dedicato a quattro grandi classici del genere come Il fantasma dell’Opera di Rupert Julian (18 febbraio), Il gobbo di Notre Dame di Wallace Worsley (25 febbraio), Il castello degli spettri di Paul Leni (4 marzo) e Il Dottor Jekyll e Mr. Hyde di John S. Robertson (11 marzo).

Realizzato grazie alla preziosa collaborazione della società Ermitage, l’evento rappresenta un nuovo importante passo per la programmazione web della Casa del Cinema e anticipa il lancio del progetto, da parte della storica etichetta, di racchiudere nel nascente portale Ermitage TV tutti i cataloghi del marchio mantenendo fede al punto fondante della propria mission ovvero rendere accessibile al grande pubblico prodotti culturali di qualità.

La società, nota a tutti per la sua trentennale presenza sul mercato della musica di qualità e del cinema storico, offrirà infatti sulla propria piattaforma un canale free streaming con un palinsesto giornaliero e una sezione on demand (fruibile tramite sottoscrizione di un abbonamento) attraverso cui godere di tutti i suoi contenuti con percorsi tematici, contenuti extra e guida all’ascolto ad arricchire ulteriormente l’esperienza dell’utente.

“In accordo con Ermitage – dice il direttore di Casa del Cinema, Giorgio Gosetti – abbiamo oggi un’ambiziosa forma alternativa e complementare alla nostra programmazione abituale che mantiene come via maestra la centralità della sala cinematografica e la presenza fisica della comunità degli appassionati. I canali digitali rappresentano per noi però non solo una valida alternativa di promozione del cinema in circostanze speciali come l’attuale emergenza sanitaria, ma una modalità appunto complementare per vedere e ragionare di cinema, specie rispetto al suo patrimonio storico e con speciale attenzione a capolavori dimenticati come nel caso dei quattro titoli che siamo orgogliosi di presentare. Apriamo grazie a Ermitage una strada inedita che mettiamo volentieri a disposizione degli operatori di settore e del pubblico, assolvendo alla nostra missione: dare valore al cinema e alla sua memoria con tutti i mezzi che la moderna tecnologia consente”.

I film selezionati, autentici cult del cinema “horror” muto, saranno online in versione originale ogni giovedì a partire dalle ore 11 (e fino alla domenica successiva alle ore 21) sui canali Facebook, Instagram e Twitter di Casa del Cinema, sul sito www.casadelcinema.it e sui canali Facebook e Youtube di Ermitage.