Casalotti. Sorpresi con 50 chili di droga

I Carabinieri della Stazione di Roma Casalotti hanno arrestato una coppia di giovani italiani, lui 27enne e lei 21enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’intera attività è nata da un intervento effettuato dai Carabinieri in via della Maglianella, dove era stata segnalata una lite e dove è stato trovato il giovane che riferiva di essere stato aggredito. I Carabinieri hanno però intuito che qualcosa non quadrava nel racconto del 27enne e così hanno deciso di approfondire gli accertamenti eseguendo una verifica presso la sua abitazione in via Valsassina. All’interno, dove era presente anche la compagna, i Carabinieri della Stazione Roma Casalotti hanno rinvenuto – tutto opportunamente celato in un soppalco ed in un pacco per il trasporto di alimenti – 300 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 30 kg e ulteriori 19 buste, alcune delle quali termo-sigillate, contenenti circa 20 kg di marijuana.

Terminate le operazioni, la giovane coppia è stata arrestata e portata in carcere, lui in quello di Latina e lei in quello di Rebibbia Femminile, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.