Cannabis: “no” di FdI alla liberalizzazione. Meloni replica ad Orlando e Dadone

“Fratelli d’Italia ribadisce la sua assoluta contrarietà alla legalizzazione e alla liberalizzazione della cannabis. Le parole dei ministri Orlando e Dadone nel corso della Conferenza nazionale sulle politiche antidroga lanciano un messaggio devastante, confermano la posizione ideologica della sinistra Pd-M5S e spiegano il perché il Governo abbia escluso dal confronto le comunità terapeutiche e chi ogni giorno si batte per salvare vite e restituirle alla libertà dalle dipendenze”. Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

“La droga non si combatte normalizzando il suo uso come vorrebbe la sinistra ma con la prevenzione, la cura, il reinserimento socio-lavorativo e la tolleranza zero nei confronti di chi spaccia e lucra sulle dipendenze patologiche. Questa è la strada da seguire e FdI continuerà a battersi in ogni sede”.