Bilancio. Mocci (Lega): in Municipio XV, una “maggioranza risicata M5S approva il bilancio disastroso della Raggi”

“Il M5S, con soli 12 voti favorevoli e una maggioranza risicata, ha scelto di approvare il bilancio del sindaco Raggi. Si tratta di un documento economico disastroso che prevede, tra l’altro, un taglio di oltre 4 milioni di euro sulla spesa corrente, penalizzando fortemente servizi sociali e manutenzione stradale.Per quanto riguarda il piano degli investimenti è stato scelto di stanziare 350 mila euro per la progettazione di una nuova scuola a Cesano. Peccato che il progetto della nuova scuola già esista presso il Dipartimento SIMU, che nel 2012 ha acquisito tutti i pareri di competenza. I paladini del buon governo quindi vorrebbero ricominciare da zero, spendendo altri soldi pubblici e allungando i tempi di realizzazione di un’opera che il territorio attende da anni. In altri municipi, la maggioranza M5s ha deciso di andare contro la Raggi; il XV sceglie di assecondare le scelte sbagliate del sindaco non tutelando i cittadini e il territorio. Purtroppo, anche in questo caso, a pagare l’inefficienza di questa amministrazione saranno i cittadini romani che sono costretti l’ennesimo danno, l’ennesima beffa”.

Lo dichiara il Capogruppo della Lega in XV Municipio, Giuseppe Mocci.