Arrivato il nuovo Dpcm. Restrizioni per commercio, feste e sport amatoriali

Nuovo Dpcm e misure valide per 30 giorni a partire da oggi.

Ieri sera il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il Ministro della Salute, Roberto Speranza, hanno firmato il documento contenente le nuove linee guida per il contrato al Covid.

Tanto per iniziare, niente feste, al chiuso o all’aperto. L’ordine è quello di evitare di ricevere oltre sei persone con le quali non si conviva.

Per ristoranti e bar arriva la chiusura alle ore 24, con l’obbligo dalle 21 di consentire la consumazione solo al tavolo. Chiuse sale da ballo e discoteche, via libera a fiere e congressi.

Niente gite scolastiche e sport svolti a livello amatoriale.

Obbligo delle mascherine nei luoghi all’aperto e al chiuso.

Limite massimo di 200 persone per gli spettacoli al chiuso e di 1.000 per quelli all’aperto, con i relativi distanziamenti.

Gli stadi potranno ospitare fino al massimo del 15% della capienza totale ma non oltre i 1.000 spettatori all’aperto e i 200 al chiuso.