Municipio XV, dimissioni Assessore Vivaldi. Mocci (FI): “Notizia appresa dai social! Dalla Giunta nessuna comunicazione ufficiale”

Terremoto nel Municipio XV. Ieri l’Assessore al Commercio e alla Cultura, Alessia Vivaldi, ha lasciato.

La Giunta M5S ha perso di fatto un elemento. Abbiamo raggiunto il Consigliere Giuseppe Mocci (Forza Italia) che ci ha parlato di una “lettera di dimissioni dai toni accesi” e delle modalità con le quali si è venuto a sapere delle dimissioni del componente della Giunta Simonelli.

Si è dimesso l’Assessore al Commercio e alla Cultura del Municipio XV, Alessia Vivaldi. Quando e come lo avete saputo?

“Purtroppo, abbiamo appreso la notizia delle d’immissione irrevocabili e immediate dell’Assessore al Commercio Del XV Municipio direttamente dai social, ed è stato come un fulmine a ciel sereno. La Giunta municipale non ha fornito nessuna comunicazione ufficiale a cittadini e consiglieri”

Il Consigliere del Municipio XV Giuseppe Mocci (Forza Italia)

Queste dimissioni, a tuo parere, incideranno sulla maggioranza del Municipio XV?

“Questo lo verificheremo nei prossimi giorni. Anche perché, a seguito della richiesta accesso agli atti, abbiamo avuto modo di prendere visione della lettera di dimissioni dell’Assessore da cui emerge un quadro poco rassicurante sui rapporti tra la Giunta municipale, organo politico di attuazione degli indirizzi di Consiglio, e la parte amministrativa”

Hai chiesto chiarezza sull’argomento. Voi dell’opposizione che idea vi siete fatti della vicenda?

“Ovviamente noi siamo preoccupati per quanto sta accadendo, soprattutto perché nella lettera di dimissioni sono stati usati toni abbastanza accesi e sono state fatte accuse abbastanza pesanti alla parte amministrativa del nostro Municipio. Una situazione poco chiara che, se confermata, andrà sicuramente ad incidere sul Governo del Municipio. Proprio per tale ragione, già da oggi, abbiamo affrontato la questione in Commissione Trasparenza”.