Olgiata, area ex mercato. Erbaggi-Ottaviani-Glori: “Strutture pericolose e verde incolto. Dopo un anno, nessuna risposta dal M5S”

Un anno fa avevamo segnalato a Comune di Roma e Municipio XV la situazione di degrado in cui versa il parco che si trova tra via Vincenzo Tieri e via Antonio Conti. Nonostante il nostro appello il giugno scorso, la situazione non è cambiata e il parco versa ancora in condizioni altamente precarie. Nell’area pavimentata del parco, poi, lo ribadiamo, sono ancora presenti tre strutture realizzate in maniera artificiosa da ignoti con legno e tubi di metallo, non conformi con alcuno standard in materia di sicurezza e, quindi, pericolose per quanti si recano nell’area e le utilizzano come canestro per partite di basket ma anche per le persone che, più semplicemente, attraversano il parco a passeggio. Avevamo chiesto l’immediata messa in sicurezza dell’area. Non ci hanno ascoltati ma non per questo ci hanno scoraggiati”. Così in una nota Marco Ottaviani ed Adriana Glori, esponenti di Fratelli d’Italia nel Municipio XV, e Stefano Erbaggi, Direttivo romano FdI.

“Infatti, dopo aver dato tempo alle Amministrazioni locali di metabolizzare la nostra richiesta e agire, oggi, riscontrando che nulla è stato fatto, abbiamo indirizzato a Municipio XV e Comune di Roma un nuovo sollecito. Confidiamo nella pronta risoluzione del problema. Diversamente saremo costretti a chiedere alla Polizia locale di chiudere l’area per impedirne l’accesso, al solo scopo di tutelare i cittadini da eventuali pericoli”.