Stati Generali. Meloni pronta al confronto ma… “Chiederemo conto al Governo e a Conte”

Sugli Stati Generali, Fratelli d’Italia accetta la sfida ma ne lancia un’altra al Governo Conte.

L’apertura al confronto c’è ma prima è necessario che il Governo spieghi il diniego alle proposte presentate da FdI per modificare il Dl Rilancio.

Lo chiarisce Giorgia Meloni spiegando: “Fratelli d’Italia ha sempre partecipato al confronto quando ci è stato chiesto nelle sedi opportune. Siamo dunque disponibili anche stavolta ma per svelare il bluff chiederemo conto al Governo e al premier delle proposte di buon senso che abbiamo presentato al decreto Rilancio e che anche stavolta la maggioranza sta bocciando a raffica”.