Rifiuti. Ghera-Colosimo: “Confermate nostre perplessità su Monte Carnevale”

“La sentenza del Consiglio di Stato su Monte Carnevale non fa altro che confermare le nostre perplessità, ampiamente esposte e denunciate, su una scelta della Regione Lazio miopie e priva di senso. Una vittoria anche per i cittadini della zona che in tutti questi anni hanno già dovuto pagare un prezzo troppo alto per la sciagurata gestione dei rifiuti da parte delle amministrazioni”. È quanto dichiarano il capogruppo e il consigliere di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio, Fabrizio Ghera e Chiara Colosimo.

“Adesso ci auguriamo che gli enti proposti non riprendano a scaricarsi le responsabilità – ribadiscono – ma trovino una concreta risoluzione a questa annosa problematica. Come Fratelli d’Italia in tempi non sospetti abbiamo già presentato una serie di proposte con il virtuoso obiettivo dei ‘rifiuti zero’, ma come al solito non siamo stati ascoltati da una giunta arrogante che oggi paga il frutto delle sue errate decisioni”.