Coronavirus, Meloni ribadisce al Governo il “no” al MES e la difesa degli asset strategici

“Nell’incontro con il Governo, Fratelli d’Italia ribadisce per l’ennesima volta la sua richiesta: nessuna apertura dall’Italia all’ipotesi del ricorso al MES e difesa degli asset nazionali strategici, a rischio di scalata predatoria da speculatori ed entità estere. Ed è un precedente rilevante quello di limitare la libertà personale delle persone tramite decreto del Consiglio dei Ministri”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, postando sui social la foto del suo ingresso a Palazzo Chigi, illuminato con i colori della bandiera italiana, dove è in corso l’incontro con il premier Conte.

“Siamo una democrazia, è fondamentale che ogni limitazione della libertà individuale o di movimento sia decisa dal Parlamento e non con decreto del Governo”.