Emergenza coronavirus. Meloni: “Sarebbe stato meglio chiudere tutto. Conte cerca solo visibilità”

“Sono assolutamente per chiudere tutto. Ma allo stesso tempo il governo deve porsi il problema di mettere in sicurezza chi deve lavorare”. Chiaro il verbo si Giorgia Meloni che arriva attraverso le pagine di una intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero.

Conte? “Dovrebbe avere meno smania di visibilità – ha rimarcato il leader di FdI -. Ha pensato che questa potesse essere un’occasione per darsi una soggettività politica. E mi sembra che questa strategia sia abbastanza irresponsabile”.

“Ho detto a Conte, e lo ribadisco, che ogni decreto varato dal governo, per esempio la chiusura delle scuole o l’estensione della zona rossa, avrebbe dovuto essere contestualmente accompagnato da misure di compensazione. L’ansia delle famiglie è dovuta anche al fatto che lo Stato non illustra immediatamente come aiuterà i cittadini a fare quello che chiede”.