Caso Air Italy. Rizzetto: “I lavoratori non vanno lasciati senza reddito”

“Alle giuste proteste dei lavoratori ieri in flash mob a Olbia si può rispondere solo con tempestive misure per non lasciarli senza reddito”. È quanto ha dichiarato  il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, capogruppo della commissione lavoro alla Camera.

“Noi di Fratelli d’Italia abbiamo presentato una risoluzione in commissione lavoro e che impegna il governo ad adottare ogni provvedimento a tutela dei 1.500 lavoratori di Air Italy in termini di spettanze e di attivazione di ammortizzatori sociali. È una storia purtroppo già sentita. Pochi anni fa veniva prospettato un grande piano di rilancio per Air Italy e adesso la compagnia è costretta ad andare in liquidazione, lasciando i dipendenti e le loro famiglie nella più completa disperazione”.

“Un fallimento preannunciato – conclude Rizzetto – anche perché le istituzioni sia a livello nazionale che territoriale non hanno vigilato. Non si può agire sempre quando il danno è fatto, bisogna prevenire queste crisi che hanno gravi ricadute sociali”.