Tor Bella Monaca. Quattro pusher in manette in poche ore

Via dell'Archeologia a Tor Bella Monaca

Dopo l’ennesimo blitz nella nota “piazza” di spaccio di via dell’Archeologia, i Carabinieri hanno arrestato 4 persone e sequestrato 91 dosi, tra cocaina, crack ed eroina e circa 600 euro in contanti.

Il primo a finire in manette, è un 28enne del Marocco, già gravato da un decreto di espulsione, sorpreso a cedere droga ad un giovane, nella “piazza” del civico 106 di via dell’Archeologia. Fermato e controllato, è stato trovato in possesso di 21 dosi di cocaina e denaro contante, provento dello spaccio. E’ stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Identificato anche l’acquirente, poi segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quale assuntore.

Nello stesso contesto i militari hanno anche bloccato una coppia di romani, entrambi già con precedenti, lei di 20 anni e lui 32enne, perché notati con fare sospetto. Fermati e sottoposti ad un controllo i Carabinieri hanno rinvenuto 5 dosi di crack, 32 di eroina e 16 di cocaina e circa 230 euro in contanti.

Al civico 90, poco più tardi, i Carabinieri hanno arrestato un 44enne romano, già noto alle forze dell’ordine, pizzicato dai militari mentre cedeva un involucro ad un acquirente. Fermato sul posto i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 7 dosi di eroina e 10 di cocaina e circa 300 euro in contanti.