Allarme sicurezza a Via del Baiardo. Erbaggi-Ottaviani-Glori (FdI): “Comune e Regione giocano allo scaricabarile sulla pelle dei cittadini!”

A via del Baiardo ci sono diverse criticità ma, al momento, quella che preoccupa maggiormente è una: la strada. Il manto presenta avvallamenti, buche alte anche 20 centimetri e spaccature. Eppure, nonostante le numerose segnalazioni, nulla si muove.

In questo clima di indifferenza, la pioggia ha ovviamente peggiorato le cose, in un quadro in cui Comune e Regione fanno spallucce. Ma di chi è la responsabilità di questa strada? Chi si deve occupare e preoccupare del suo rifacimento? Chi è responsabile di garantire la sicurezza di automobilisti e pedoni? Lo chiediamo a chi, proprio poche ore fa, ha diffuso sui social un video di denuncia sulla situazione di via del Baiardo.

“Comune di Roma e Regione Lazio giocano allo scaricabarile sulla pelle dei cittadini! Ogni settimana 3.000 persone, di cui molti minorenni, percorrono via del Baiardo correndo dei seri rischi per la propria incolumità. È vergognoso!”, le parole di Stefano Erbaggi, esecutivo romano di Fratelli d’Italia.

“E’ assurdo pensare che questa strada, ad alta percorribilità visti i numerosi centri sportivi e ricreativi che ci sono al suo interno, venga lasciata in questo stato, in uno stato che mette in pericolo la sicurezza dei automobilisti e pedoni. Comune di Roma e Regione Lazio facciano chiarezza e si attivino immediatamente, senza perdere altro tempo, per il bene dei cittadini”, aggiungono Marco Ottaviani e Adriana Glori, esponenti Fdi nel Municipio XV.