Allarme meteo. Allerta gialla nel Lazio

Una nuova perturbazione si affaccerà sulle regioni occidentali del Paese, con fenomeni anche temporaleschi inizialmente sul nord-ovest. Oggi il peggioramento si estenderà a tutto il Centro-Nord, con precipitazioni diffuse e localmente anche intense, specialmente sul settentrione, dove saranno nevose fino a quote medie, e sulle zone tirreniche centrali.

Lo rende noto la Protezione Civile precisando che i fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di oggi, venerdì 8 novembre, allerta arancione su settori di Veneto, Liguria, Toscana, Emilia-Romagna, Provincia Autonoma di Bolzano e Sardegna. Valutata, inoltre, allerta gialla su Lazio, Umbria, Friuli Venezia Giulia e su settori di Lombardia, Abruzzo, Molise, Piemonte, Puglia, Campania e sui territori restanti di Emilia-Romagna, Veneto, Liguria, Toscana, Sardegna e Trentino Alto Adige.