Quartiere Prati. Lampioni accesi in pieno giorno. E’ spreco Capitale

Luci dei lampioni accese in pieno giorno. Succede nel quartiere Prati di Roma dove – denuncia il Codacons – in numerose strade, da Viale delle Milizie a Via Otranto, i lampioni risultavano (nella mattinata di ieri, ndr) inspiegabilmente accesi.

“Si tratta di un evidente spreco di soldi pubblici per il quale chiameremo a rispondere il Comune – afferma il Presidente dell’ente, Carlo Rienzi –. L’illuminazione pubblica comporta infatti un costo per le casse dell’amministrazione e, quindi, dei cittadini. Mantenere le luci accese lungo le strade anche la mattina e senza alcuna necessita’ oggettiva è una scelta che potrebbe configurare un danno erariale. Pertanto il Codacons presenterà domani un esposto alla Corte dei conti del Lazio affinché apra una indagine sull’episodio”.