Oggi Italia-Grecia all’Olimpico. Mancini: “Non sarà semplice”

“Dobbiamo superare lo scoglio della Grecia e non sarà semplice”. Non abbassa la guardia Roberto Mancini. Quella di stasera all’Olimpico sarà tutt’altro che una gara “semplice” per l’Italia anche perché gli avversari sono una vera e propria incognita.

“Ha cambiato allenatore e non sappiamo come giocherà, ma per noi non dovrà cambiare niente: dobbiamo vincere questa partita molto importante. Vogliamo andare a Euro2020, fare bene e arrivare fino in fondo perché il campionato d’Europa manca da tempo nella bacheca dell’Italia”, ha ribadito il ct Azzurro.

L’Italia è capolista del proprio Girone e con questa partita, qualora arrivasse una vittoria, potrebbe chiudere anticipatamente il discorso qualificazione ai prossimi europei.

Un solo nodo verrà sciolto al rush finale dal tecnico: “Bernardeschi o Barella? E’ l’unico dubbio di formazione”, ha confessato Mancini.

Queste le probabili formazioni in campo stasera:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne All. Mancini

GRECIA (4-2-3-1): Barkas; Bakakis, Siovas, Lampropoulos, Tsimikas; Zeca, Bouchalakis; Fetfatzidis, Vrousai, Masouras; Koulouris All. Van’t Schip