Piazza Bologna. Paolo (FdI): “La Festa dell’Unità? Il Pd è contro la movida ma solo a parole…”

“Con grande sorpresa la storia si ripete: 13 gazebo, di cui alcuni per la somministrazione di alcolici, musica ad alto impatto acustico, in una piazza colpita pesantemente da anni dal fenomeno della movida. Il tutto condito da una richiesta di ampliamento dell’orario sino alle 2 della notte, per dieci giorni consecutivi”.

Così in una nota il Consigliere del Municipio II Holljwer Paolo (FdI) dà notizia di alcune anomalie riscontrate alla Festa dell’Unità organizzata dai Giovani Democratici del Municipio II, in merito alla quale ha chiesto di prendere visione degli atti per la verifica delle autorizzazioni inerenti.

“Trovo vergognoso che il Partito Democratico a parole dica di voler contrastare la movida ma contribuisca nei fatti ad aggravare i problemi dei residenti che da anni subiscono lo stato di degrado a piazza Bologna – ha proseguito –. Fratelli d’Italia chiederà il rispetto non solo delle regole ma del buon senso, sconfiggere movida e disturbo della quiete pubblica proponendo alcol e musica a tutto volume è da incoscienti e da chi non rispetta i propri cittadini”.