Formello. Rubano rame e altri materiali all’isola ecologica: presa coppia di ladri

A seguito di una segnalazione al 112, un romano di 48 anni e una cittadina del Regno Unito di 46, entrambi nullafacenti e con precedenti, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.

A dare l’allarme è stato un operaio dell’isola ecologica di Formello, situata in via Valle Scurella, che nel primo pomeriggio aveva notato la presenza di alcune persone all’interno della struttura, nell’orario di chiusura. Dopo essere stati scoperti i ladri sono subito fuggiti, prima attraverso una feritoia ricavata lungo la recinzione e, successivamente, a bordo del proprio veicolo.

Grazie alle indicazioni dell’operaio, che era riuscito a prendere il numero di targa e il tipo di veicolo dei due, i Carabinieri sono riusciti ad individuare i due autori, già conosciuti per precedenti specifici, raggiungendoli presso la loro abitazione. 

A seguito della perquisizione nel loro veicolo, è stato rinvenuto diverso materiale che sottratto dal centro: 15 kg di rame e 10 di materiale ferroso, 7 accumulatori per auto, 6 unità esterne di condizionatori d’aria.

I due sono agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo.