Estate Romana: gli appuntamenti dal 18 al 24 luglio

Musica, teatro, cinema, camminate alla scoperta della città. Si arricchisce il calendario di manifestazioni dell’Estate Romana 2019. In tutti i Municipi, tante occasioni per vivere la città grazie al contributo delle tante realtà risultate idonee ai due avvisi pubblici Estate Romana 2019 ma anche delle istituzioni culturali cittadine. Qui alcuni degli appuntamenti dal 18 al 24 luglio. 

Fino al 5 agosto, alla Biblioteca Aldo Fabrizi, una delle manifestazioni vincitrici dell’Avviso pubblico Arene 2019: Tor Cervara – San Basilio Film Festival, a cura dell’Associazione Trousse. Un ricco calendario di proiezioni gratuite con diverse pellicole della cinematografia italiana e opere d’autore con una particolare attenzione rivolta a tematiche sociali quali l’immigrazione, la presenza della criminalità organizzata nella vita quotidiana e la malasanità. Tra i prossimi appuntamenti, tutti alle 21.15, domenica 21, proiezione de Lo Chiamavano Jeeg Robot  di Gabriele Mainetti e mercoledì 24, Il Prof.dott.Guido Tersilli primario della clinica villa celeste convenzionata di Luciano Salce.

Tra le attività di Estate Romana 2019 questa settimana l’Associazione culturale Artinconnessione, in collaborazione con la Scuola di Musica Popolare di Testaccio, dal 19 al 28 luglio, propone nell’Hangar delle Arti Musica&Musica Estate: festival gratuito che presenta la musica come linguaggio universale con un ricco programma di concerti, ma anche spettacoli di clownerie e incontri di improvvisazione e lettura. Si parte venerdì 19 alle 21.30, con il Pasquale Innarella Go-Dex Quartet: progetto musicale dedicato a Dexter Gordon; segnaliamo inoltre, sabato 20 alle 21.30, il concerto del Test-Fusion Ensemble: formazione nata all’interno di uno dei laboratori musicali tenuti da Ludovico Piccinini presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Venerdì 19 luglio alle 18 a Piazza della Colonnetta, Isola Farnese, anteprima del festival ScenArte. 25° Festival Internazionale del Teatro Urbano a cura di Abraxa Teatro, che si terrà poi  dal 24 al 31 agosto.  Un ricco calendario a ingresso libero di performance ma anche laboratori teatrali, mostre e passeggiate notturne tra l’Isola Farnese, Cesano e il Giardino degli Aranci.

Dal 20 al 23 luglio, Index Muta Imago propone il progetto Colonia: un’installazione-performance mobile a ingresso libero destinata a spostarsi per la città. Colonia è un piccolo padiglione nomade: appare nella città che lo ospita per un breve periodo e si muove nel territorio, dialogando con l’architettura e le caratteristiche dello spazio. Nei quattro giorni, Colonia abiterà tre diverse piazze del VII Municipio: sabato 20, Largo Spartaco; domenica 21, Piazza San Giovanni Bosco; lunedì 22 e martedì 23, l’area pedonale circostante Villa Fiorelli.

Dal 20 luglio al 25 agosto, torna Teatri d’Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia, il festival multidisciplinare e multimediale nel cortile del Teatro del Lido di Ostia, a cura dell’Associazione Culturale Valdrada:  un mese di arte e teatro, con iniziative dedicate a grandi e piccini, tutte a ingresso gratuito. Sabato 20 e domenica 21 alle 16, Flashmob all’Arrembaggio: piratesse e creature marine a spasso sulla spiaggia e nella città per raccontare avventure meravigliose e storie incredibili.

Dal 22 al 27 luglio, appuntamento alla Centrale Montemartinicon L’Aperossa, la manifestazione a ingresso libero ideata e promossa dalla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. In programma, reading e monologhi teatrali, concerti con sonorizzazioni live di archivi filmici in proiezione, visite museali ed esplorazioni partecipate alla scoperta del territorio. Tra gli eventi in programma, lunedì 22 alle 17.30, Affamati, belli, forti, buffi, educati e un po’ imbranati… arrivano i lupi!: letture all’aperto per bambine e bambini a cura di Pino Grossi; martedì 23 alle 17.45, Il lusso privato: arredi e decorazioni delle dimore signorili: visita guidata al museo della Centrale Montemartini a cura dell’Associazione Vita Romana. Mercoledì 24 alle 22, Emigrazione: immagini d’archivio scelte e sonorizzate da Emiliano Torquati (campionatore elettronico) e Alessandro D’Alessandro (organetto).

Prosegue fino al 9 settembre, nel Giardino Liberty del Liceo Righi di Roma Estate al Liceo Righi, l’arena cinematografica a cura di Boncompagni22, dove la scuola diventa uno spazio per la città dopo il suono della campanella, gestito dalla sua stessa comunità: studenti, genitori, professori, ex-alunni, personale e cittadini. 60 serate di cinema ma anche incontri con i registi, presentazioni di libri, concerti di musica classica e dibattiti con le associazioni del territorio. Tra gli appuntamenti in calendario: giovedì 18 alle 21, proiezione de Il sole dentro di Paolo Bianchini che dialogherà con il pubblico durante il dibattito a cura di CUAMM Medici con l’Africa; sabato 20 alle 21, Era d’Estate, il film di Fiorella Infascelli con Massimo Popolizio, Beppe Fiorello, Valeria Solarino e molti altri attori che prenderanno parte alla serata; mercoledì 24 alle 19, proiezione del film Vincere a cui seguirà un dibattito a cura di ANPI.

Nell’Area Archeologica del Teatro di Marcello, torna fino al 28 settembre, il consueto appuntamento con I Concerti del Tempietto a cura dell’Associazione Culturale Il Tempietto. Un calendario di oltre 70 concerti di musica classica ogni sera alle 20.30,  preceduti alle 19.45 da una breve visita guidata all’area storico-archeologica e alle 19.30 da una “Jam Session letteraria pop: “chicche” di poesia, letteratura, storia antica e musicale. Tra i concerti di questa settimana: venerdì 19, Pop Choral Songs con il The Nre Choir Ensemble  diretto dal M° Francesco Paolo Musto; martedì 23, Andrea Ferrario (chitarra) e Elena Napoleone (pianoforte) in concerto sulle musiche di Margola, Bogdanovic, De Fossa, Rebay e Castelnuovo-Tedesco.