Campidoglio. Dopo Pinuccia Montanari arriva Laura Fiorini ma… non ha alcuna esperienza nell’ambiente

Laura Fiorini sarà il nuovo Assessore all’Ambiente del Comune di Roma. Dopo 138 giorni, a quattro mesi dall’addio di Pinuccia Montanari, la poltrona vacante nella Giunta Raggi viene sistemata con l’inserimento di una persona che, come ribadisce il quotidiano Leggo nell’edizione odierna, non ha “nessuna esperienza in campo ambientale o ecologico. Un amore per le piante del suo terrazzo”.

Anche lei proveniente dal Munixipio XIV, lo stesso della Raggi, sarebbe una fedelissima del Movimento.

Ad attenderla una sfida impegnativa anche perché, proprio in tema ambientale Roma non sta certo attraversando un bel momento…

Una cosa attrae la nostra attenzione. Nell’articolo è riportato che l’inserimento arriverà in settimana e che la Fiorini “si occuperà solo di verde pubblico e non di rifiuti”.

Qualora questa notizia fosse confermata, chi risolverà tutte le questioni rimaste in sospeso a tal proposito? Punti di trasbordo, nuove discariche, la situazione di Ama, il degrado che popola le nostre strade… Non c’è bisogno di andare avanti; Roma necessita di qualcuno che si occupi di questo.